PILATES

 2

Il Metodo Pilates basa i suoi principi sul concetto del controllo motorio. Il suo ideatore, Joseph Hubertus Pilates chiamò originariamente  la disciplina Contrology

sottolineando il concetto di maestria nel movimento del corpo  e la congiunzione tra corpo mente e spirito.

Il Metodo Pilates prevede un lavoro complementare ma diversificato in base alla scelta dell’attrezzo utilizzato

Il reformer

Il reformer

 

La cadillac

La cadillac

 

la Cadillac

La Cadillac è uno dei grandi attrezzi preferiti da Pilates. Nacque durante la prima guerra mondiale come strumento da portare da un letto all’altro per far recuperare i feriti.

Pilates ha chiamato questo macchinario “Cadillac “per indicare la sua “comodità”.

La Cadillac è indicata per qualsiasi tipo di esigenza, dal recupero antalgico ai protocolli sportivi

la Chair

Attrezzo meno poliedrico, ma altrettanto performante la chair si compone di una seduta e una barra collegata a molle e due stampelle rimovibili. Su di essa si possono eseguire esercizi mirati al rinforzo e al potenziamento muscolare, all’incremento di stabilità ed esplosività ed è utilissima nella preparazione a posture e posizioni più avanzate della Cadillac e del Reformer. Inoltre si dimostra molto valida nel migliorare l’equilibrio e nel recupero da infortuni articolari.

df3b1845